Spazio Libero Cervantes

Riconquista il tuo futuro

Redazione 14 settembre 2015 Comunicati stampa, News, Scuola
Riconquista il tuo futuro

‘Riconquista il tuo futuro’ è il messaggio di uno dei tanti striscioni affissi nella notte dai ragazzi di Assalto Studentesco, la compagine studentesca vicino allo Spazio Libero Cervantes, che hanno voluto inaugurare il ritorno sui banchi di scuola con un’azione militante.

La visione della scuola dei giovani attivisti dello Spazio Libero Cervantes è stata sempre in pieno contrasto con il sistema scolastico attuale giudicato sempre più marcio ed inefficiente: vogliono che l’istruzione sia realmente pubblica e che possa tornare a formare – così come scrivono negli stricioni- ‘studenti pensanti, non numeri sul registro’.

“Scopo della nostra azione – dichiara Simone Granata, uno dei responsabili di Assalto Studentesco – è sicuramente spronare i nostri coetanei ad attivarsi, prescindendo dalle idee e i valori di riferimento, contro un sistema che ci vuole automi robotizzati”.

“Dal canto nostro non possiamo accettare –continua il giovane di Assalto studentesco- l’ennesima riforma che vedrà gli studenti sempre esclusi dall’organizzazione della vita scolastica e concepisce gli alunni dei vuoti contenitori da indottrinare con insegnamenti impacchettati”.

“Già dall’inizio di settembre –prosegue Granata- abbiamo cominciato il mercatino del libro usato presso la nostra sede in via Santa Sofia 42, offrendo così un’azione tangibile contro il caro libri e la mafia delle case editrici”.

“Quest’anno abbiamo, e lo dimostriamo da subito, voglia di divertirci –continua il rappresentante di Assanto studentesco- e non far dormire sogni tranquilli a chi ci vuole sordi e grigi: la nostra gioia e i nostri sorrisi sono pronti a seppellirli”.

 

 

Like this Article? Share it!

Comments are closed.